Comune di Cossignano - Ombelico del Piceno

Emergenza neve: disagi quasi giunti al termine

Pubblicata il 29/01/2017

Proseguono con ditta specializzata le operazioni di potatura per specifiche piante, di proprietà pubblica, con rami o branche spezzate a causa della neve lungo le vie. Per la raccolta dei residui legnosi si sta procedendo con gli operai del comune Renato De Angelis e Francesco Lucidi oggi, martedì 24 gennaio, supportati da tre volontari (Giusi Bin, Marino Scavezzon e Simone Biamonte) del Gruppo G.I.P.S. (Gruppo Informazione e Promozione per la Sicurezza) della Protezione Civile di Marghera (VE). A tutti i proprietari o tenutari di terreni frontisti di strade pubbliche o vicinali ad uso pubblico, ciascuno per il tratto di sua competenza, si raccomanda:
  1. di rimuovere, nel più breve tempo possibile, alberi impiantati in terreni laterali o ramaglie di qualsiasi specie e dimensioni caduti sul piano stradale;
  2. di rimuovere, nel più breve tempo possibile, i rami delle piante che si protendono oltre il confine stradale o che possono ingombrarlo a seguito del carico di neve;
  3. di tagliare e mantenere le siepi a distanza tale da non restringere la carreggiata, danneggiare o impedire la visibilità di segnali stradali e dei veicoli in transito.

Categorie News

Facebook Google+ Twitter